Ponte Morandi: Società Autostrade rende pubblici i “documenti segreti”

Prima dell’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, la Società Autostrade ha reso pubblici tutti quei documenti fino ad ora rimasti “segreti” riguardo a piani finanziari e convenzioni.

Autostrade per l’Italia, società controllata dalla famiglia Benetton, ha cercato di anticipare la mossa del Ministro Toninelli pubblicando sul suo sito tutti gli allegati della convenzione, alcune ore prima che lo stesso Ministro leggesse la sua relazione in Commissione alla Camera.

Nel documento online, relativo alla concessione autostradale sottoscritta nel 2007, si stima che la spesa per la manutenzione ordinaria della rete autostradale ammonti a 290 Milioni di Euro l’anno, tra il 2013 e il 2038. Della manutenzione straordinaria, che va sempre autorizzata dal Ministero dei Trasporti, non si dà conto.

Dei 290 Milioni annuali spesi per la manutenzione ordinaria, ben 262 sono stati usati per lavori realizzati “attraverso imprese esterne“. In gran parte queste società sono di proprietà della stessa Autostrade, come Pavimental.

La decisione di Autostrade di pubblicare gli atti “segreti” è arrivata dopo decine di anni. Le concessionarie hanno sempre chiesto e ottenuto che non venissero resi pubblici gli accordi che riguardano gli investimenti per la ristrutturazione della rete e delle infrastrutture, perché ritenuti dati sensibili che potrebbero favorire la concorrenza.

L’Authority dei Trasporti, che pure dovrebbe vigilare sul settore, non ha mai potuto avere in visione le parti secretate.

Fonte Repubblica.it

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Sono passati 3 anni dall’attentato a Parigi. Il bilancio fu di 130 morti e 400 feriti

Sono già passati tre anni da quel 13 Novembre  in cui Parigi piombò in pochi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS