Reggio Calabria, treno travolge una famiglia sui binari. Muoiono i due bambini

Stavano attraversando i binari insieme alla madre quando due bambini sono morti dopo essere stati travolti da un convoglio lungo la linea jonica a Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria.

La madre é rimasta ferita in modo grave ed é stata ricoverata in ospedale con prognosi riservata. Le sue condizioni sono molto gravi.

L’incidente si é verificato in contrada “San Giorgio”, tra Brancaleone e Locri. A quanto sembra da prime fonti, i tre stavo raggiungendo il mare quando uno dei due bambini si è allontanato correndo verso i binari. La madre, nel tentativo di fermare il proprio figlio ha tentato di raggiungerlo ma la tragedia si è consumata senza che se ne accorgessero.

I due bambini, un maschio ed una femmina, avevano 12 e 6 anni. La madre, di 49 anni, é stata portata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria.

In quel momento sarebbe sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha ucciso sul colpo i due bambini.
Fonte: Ansa

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Furbetti del cartellino,figlio timbrava per la madre.Al Cardarelli 62 avvisi di garanzia

La procura di Napoli ha notificato 62 avvisi di garanzia nei confronti di altrettanti dipendenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS