Reggio Calabria, treno travolge una famiglia sui binari. Muoiono i due bambini

Stavano attraversando i binari insieme alla madre quando due bambini sono morti dopo essere stati travolti da un convoglio lungo la linea jonica a Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria.

La madre é rimasta ferita in modo grave ed é stata ricoverata in ospedale con prognosi riservata. Le sue condizioni sono molto gravi.

L’incidente si é verificato in contrada “San Giorgio”, tra Brancaleone e Locri. A quanto sembra da prime fonti, i tre stavo raggiungendo il mare quando uno dei due bambini si è allontanato correndo verso i binari. La madre, nel tentativo di fermare il proprio figlio ha tentato di raggiungerlo ma la tragedia si è consumata senza che se ne accorgessero.

I due bambini, un maschio ed una femmina, avevano 12 e 6 anni. La madre, di 49 anni, é stata portata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria.

In quel momento sarebbe sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha ucciso sul colpo i due bambini.
Fonte: Ansa

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Sgomberato il presidio umanitario di Baobab Experience a Roma: E’ la 22esima volta

I circa 200 migranti che erano presenti fino a questa mattina presso il presidio umanitario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS