Roma: nuovo atto vandalico sulle pietre d’inciampo

Nuovo atto vandalico sulle pietre d’inciampo a Roma. Nella notte tra il 28 e il 29 maggio, in via della Reginella 10, su una pietra d’inciampo è stata attaccata una scritta in tedesco per ricordare che: “L’assassino torna sempre sul luogo del delitto”.

L’Associazione “Arte in Memoria”, promotrice del progetto “Memorie d’inciampo” denuncia questo “ennesimo atto di dissacrazione della memoria delle vittime della deportazione nazi-fascista”

La pietra vandalizzata è già stata ripulita dell’adesivo dissacrante.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS