Roma Pride: in 700mila sono scesi in piazza per i diritti degli omosessuali

Quello dell’8 Giugno è stato “il 25° Pride in Italia dal primo pride lanciato da Arcigay nel 1994 ed il 50° Pride dal primo di New York del 1968.

In Italia quest’anno ci saranno oltre 40 Pride“, ha detto Fabrizio Marrazzo, portavoce Gay Center e portavoce Lazio Pride, che ricorda come “ogni anno oltre 20mila persone che chiamano il servizio di Gay Help Line sono vittime di omofobia“.

Presente al corteo anche il presidente delle Famiglie arcobaleno Gianfranco Goretti, che ha detto: “Noi non chiediamo diritti ma doveri. I nostri bambini non hanno riconoscimento, noi invece vogliamo essere inchiodati alle nostre responsabilità genitoriali

Siamo 700 mila“, sostengono gli organizzatori dalla testa del corteo. L’edizione del Pride di quest’anno celebra anche la ricorrenza dei moti di Stonewall, che 50 anni fa scossero New York con gli scontri tra gruppi omosessuali e polizia. Oltre a Roma, l’orgoglio Lgbtqi sfila anche a Trieste, Pavia, Messina e Ancona.

Fonte:  Tgcom24.it    / Il Fatto Quotidiano.it

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS