Scoperti i 3 mostri che hanno stuprato a turno la 24enne nella Circumvesuviana

Una violenza carnale premeditata al punto che i tre balordi, di età compresa tra i 18 e i 19 anni, l’avevano già tentata una ventina di giorni fa. Evidentemente la 24enne di Portici, stuprata a turno nell’ascensore riservato ai passeggeri della ferrovia Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano (Napoli), era ritenuta una preda facile.

Anche tre settimane fa la ragazza era stata circondata, palpeggiata, spinta verso un angolo buio: solo che ai violenti era andata male, lei era riuscita a divincolarsi e a fuggire.

Con la scusa di rimediare per l’accaduto l’hanno invitata a fumare insieme una sigaretta. Così, intorno alle 18 , i tre giovani avrebbero subdolamente approfittato della debolezza psicofisica della 24enne e l’avrebbero violentata a turno, tenendo aperte le porte dell’ascensore per bloccarlo. Pensavano ancora di farla franca. Invece stavolta la ragazza si è fatta accompagnare al Commissariato di Polizia e ha denunciato tutto prima di essere ricoverata in ospedale.

Fonte: IlMessaggero.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Nuovo blitz contro il “clan” Casamonica. 23 arresti di cui 7 donne

Reati in buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso. Gli indagati sono ritenuti responsabili, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS