Suv investe due bambini, uno è morto, l’altro gravissimo. Conducente ubriaco alla guda

Una tragedia si consumata a Vittoria quando un suv, guidato da un trentaquattrenne, ha investito in seguito ad una manovra azzardata due bambini che si trovavano nei pressi della porta della loro abitazione.

Uno dei due piccoli è deceduto mentre il secondo ha subito una delicatissima operazione e le sue condizioni sono al momento molto gravi. Il bambino ha avuto tranciate dal veicolo entrambe le gambe, così come era successo anche al cuginetto che non era riuscito a sopravvivere.

Il conducente, insieme ai passeggeri, hanno abbandonato il veicolo a piedi omettendo il soccorso e si sono in seguito costituiti, giustificando il loro comportamento con la paura di essere aggrediti dalle persone presenti.

L’uomo alla guida, Rosario Greco, è risultato positivo all’assunzione di alcol: aveva un livello di quattro volte superiore alla norma. E’ accusato di omicidio stradale. Nel suo veicolo erano presenti anche oggetti atti a offendere come uno sfollagente telescopico e una mazza da baseball.

Fonte: rainews.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Oggi l’ultimo saluto al grande Maestro Andrea Camilleri

L’ultimo saluto ad Andrea Camilleri sarà giovedì 18 luglio a Roma, dalle 15 in poi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS