Terrore a Milano: uomo dirotta bus con 51 studenti, poi gli dà fuoco

Paura a Milano. Nella giornata di ieri infatti l’autista di un bus (a bordo del quale si trovavano 51 studenti delle scuole medie insieme ad un professore e una bidella) ha deciso di deviare dal percorso predefinito, dirottando il veicolo verso l’aeroporto di Linate. Dopo aver ordinato di consegnare i cellulari e di legare le mani agli studenti, ha cosparso di liquido infiammabile il bus. E’ stato uno degli studenti che è riuscito con coraggio a dare l’allarme con un cellulare. Intercettato dalle forze dell’ordine l’autista ha provato a proseguire quando il suo cammino è stato definitivamente sbarrato da tre vetture. I carabinieri a quel punto hanno aiutato gli studenti ad uscire rompendo i vetri, l’uomo ha quindi dato fuoco al veicolo. Fortunatamente tutti sono salvi.

L’autista, Ousseynou Sy, 47enne di origini senegalesi e cittadino italiano dal 2004, guida da 15 anni; ha precedenti penali. Ha giustificato il gesto, a detta dei testimoni, dicendo di voler fermare le morti nel Mediterraneo, additando come colpevoli Salvini e Di Maio. Durante l’interrogatorio ha affermato la premeditazione del gesto, indicando la vicenda Mare Jonio come la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Fonte: Sky Tg24

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Addio a Nonna Peppa, ci lascia la donna più anziana d’Europa

E’ morta alla veneranda età di 116 anni Nonna Peppa, la donna più anziana d’Europa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS