Trovato morto il turista francese disperso nel Cilento

Era iniziata dieci giorni fa la ricerca disperata di Simon Gautier, turista francese disperso nel Cilento dopo essere caduto in una scarpata. L’uomo aveva chiamato i soccorsi, affermando di avere le gambe rotte. Purtroppo non era riuscito a dare indicazioni precise sul luogo in cui era caduto, solo alcuni dettagli che hanno ristretto il campo di ricerca ma non sufficienti a indirizzare in maniera precisa le ricerche. I soccorsi avrebbero dovuto trovare il ventisettenne in un’area di circa 150 chilometri quadrati ricca di burroni, insenature e zone impervie difficili da raggiungere. Una corsa contro il tempo che non è stata sufficiente a salvare il giovane, che è stato ritrovato senza vita nella zona di Belvedere di Ciolandrea. E’ stata aperta intanto dalla Procura di Vallo della Lucania un’inchiesta per determinare se vi è stato qualche ritardo nei soccorsi.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Addio a Nadia Toffa, la conduttrice si è spenta a 40 anni

Si è spenta oggi all’età di quaranta anni la conduttrice televisiva Nadia Toffa. Volto de …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS