Truffe da 13 Milioni di Euro: Presa la banda del finto Monsignore

Questa mattina i militari della compagnia di Piazza Dante hanno eseguito un’ordinanza che disponeva l’arresto per 6 persone nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura di Roma. L’accusa, per gli arrestati, è di aver compiuto truffe per 13 Milioni di Euro.

Tra gli indagati per truffa il protagonista era senza dubbio un finto monsignore, il quale vantava conoscenze importanti all’interno del Vaticano. Una delle truffe era chiamata “Black Money Scam“: i malviventi facevano credere alle vittime di poter ottenere banconote con la smacchiatura di fogli di carta con uno speciale solvente.

Le vittime principali erano professionisti, imprenditori e uomini molto ricchi, particolarmente interessati a trarre enormi profitti dalla compravendita di appartamenti ed opere d’arte. Per iniziare la trattativa i truffatori chiedevano un grande anticipo ma, una volta versato il denaro, la banda spariva nel nulla.

Fonte Ansa.it

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Traffico di cuccioli di cani. Sgominata un’associazione a delinquere

La Polizia Stradale di Udine ha smantellato una banda dedita al traffico internazionale di cuccioli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS