Uccide la moglie e i figli di 4 e 6 anni poi si suicida

Un’intera famiglia è stata trovata senza vita dai carabinieri a Paternò (Catania). Secondo una prima ipotesi dei carabinieri, si tratterebbe di un omicidio-suicidio: un consulente finanziario di 32 anni, Gianfranco Fallica, avrebbe assassinato la moglie Vincenza Palumbo, di 34 anni, e i figli di 4 e 6 anni. Poi si si è tolto la vita. L’allarme è stato dato dai parenti che non avevano più loro notizie.

I corpi della donna e dei bambini erano sul letto, quello dell’uomo a terra con accanto l’arma. A fare il tragico ritrovamento è stato il padre della donna, allarmato dal fatto che non si erano fatti sentire. In possesso di una copia delle chiavi dell’appartamento è entrato in casa e ha fatto la tragica scoperta, ed ha avvisato i carabinieri.

 La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta coordinata dal procuratore Carmelo Zuccaro, dall’aggiunto Ignazio Fonzo e dal sostituto Salvatore Distefano, ed ha disposto l’autopsia.

Il sindaco di Paternò: “Tragedia inspiegabile” – “E’ una tragedia che non riusciamo a spiegarci, una famiglia perbene, di lavoratori. La città tutta soffre, non possiamo far altro che stringerci attorno ai familiari e ai partenti, un Intero paese soffre. Questa famiglia mancherà all’intero paese”. Così il sindaco di Paternò, Nino Naso, arrivato nella casa dove è avvenuta la tragedia.

Fonte: Ansa.it / Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS