49 giorni alla deriva in mezzo all’Oceano Indiano: L’incredibile storia di Aldi

Ricordate il famoso film “Vita di Pi“? La pellicola, diretta da Ang Lee, racconta la storia di un giovane indiano che mentre si trovava in viaggio per il Canada, in seguito ad una tragica tempesta che fa affondare la nave e la sua famiglia, si ritrova ad affrontare l’oceano su una scialuppa di salvataggio, in compagnia di una tigre di nome Richard Parker.

La storia si ripete, ma questa volta è vera. Un ragazzo indonesiano di soli 19 anni di nome Aldi Novel Adilang è stato salvato dopo aver navigato per 49 giorni su una zattera di legno alla deriva nell’Oceano Pacifico.

Lo scorso 14 Luglio, mentre lavorava su un Rompong (una zattera galleggiante per la pesca) è stato colpito da una tempesta ed ha preso il largo. Aldi era lontano ben 125 Km dall’isola di Sulawesi ed il suo compito era quello di tenere accese, di notte, le lampade che attraggono i pesci nella rete.

A salvare il ragazzo lo scorso 31 Agosto, nelle acque del Guam, è stata la nave Arpeggio battente bandiera panamese, la prima a raccogliere il segnale di aiuto tra le decine incrociate in questi giorni. Passato un giorno in quarantena in Giappone, l’8 settembre è finalmente tornato a casa, a Wori, nell’isola di Sulawesi.

Fonte Repubblica.it

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Strasburgo: spari nel mercatino di Natale. L’attentato sarebbe di matrice terrorista

Basta un istante per trasformare un sogno in un incubo. La capitale europea del Natale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS