Brexit, il parlamento dice no al “no deal”

Il Parlamento inglese dice no al no deal. Una votazione in parlamento, terminata con 313 voti favorevoli contro 312 contrari, ha sancito il veto sulla Brexit più dura, cercando di allontanare il più possibile l’ipotesi di un’uscita senza condizioni.

May sarà quindi obbligata a chiedere un nuovo rinvio all’Ue nel caso in cui il 12 aprile si prospettasse il no deal. In questo caso però, è probabile che l’Ue accetti solo una lunga estensione (circa 9 mesi) che peveda per il Regno Unito nuove elezioni o un nuovo referendum sulla Brexit.

Fonte: repubblica.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Mattarella, crisi va risolta in tempi brevi. Presto nuove consultazioni, M5s e Pd a colloquio

Una crisi rapida. Sono queste le direttive di Sergio Mattarella in relazione al futuro del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS