Coniglietta di Playboy molestata nella lavanderia di un Hotel

Doveva essere una tranquilla vacanza di famiglia, ma si è trasformata presto in una giornata tormentata. Hayley Bray, modella di Playboy, era in un hotel della California con il marito e la figlia di tre anni quando è stata molestata.

La 28enne, svegliatasi presto, aveva deciso di prendersi cura del bucato recandosi nella sala lavanderia proprio accanto alla sua stanza. La modella stava tranquillamente sistemando i panni nella lavatrice quando un uomo è entrato nel locale e le ha palpeggiato il fondoschiena. La donna si è subito difesa colpendo la mano dell’aggressore e allontanandosi da lui.

Solo dopo aver messo in fuga l’uomo, la modella è corsa alla reception dell’albergo per raccontare dell’accaduto.La centralinista ha subito visionato i filmati delle telecamere di sicurezza del locale ed insieme alla modella ha chiamato le autorità.

La notizia è emersa perchè la modella ha rinunciando all’ anonimato,per parlare dell’accaduto. La coniglietta di Playboy – mentre festeggiava ad un party con Justin Bieber-ha raccontato la disavventura avvenuta nella lavanderia dell’Hotel.

Fonte: Tgcom24.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Mangiano un rene crudo di marmotta. Coppia muore di peste bubbonica

Due persone sono morte di peste bubbonica dopo aver mangiato un rene di marmotta crudo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS