Isola di Lesbo: affonda barcone provocando la morte 7 persone

Ennesima strage in mare.

Un barcone carico di migranti è affondato questa mattina davanti alle coste dell’isola di Lesbo, in Grecia, provocando la morte di almeno sette persone: lo riportano i media internazionali, che citano la Guardia Costiera greca.

La Guardia Costiera greca ha detto che la barca era partita dalle coste della Turchia, non lontano dall’isola, e che aveva ricevuto un allarme verso le 7 di questa mattina. Al momento sono state soccorse in tutto 57 persone. Non è chiaro quante persone ci fossero a bordo della barca, e le ricerche di altri superstiti sono ancora in corso.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Olanda: Noa si è lasciata morire a seguito di una violenza subita da bambina

Una ragazza olandese di 17 anni, Noa Pothoven, ha chiesto e ottenuto, dopo una lunga …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS