Mangia Sushi e ha una reazione allergica: Gli viene amputato un arto

Un sudcoreano di 71 anni, dopo aver cenato in un ristorante giapponese e consumato sushi, si è sentito male ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Il fatto è accaduto nella città di Jeonju, in Corea del Sud.

Dopo 12 ore dalla cena la mano dell’uomo ha iniziato a gonfiarsi in seguito ad una reazione allergica. L’unica soluzione per i medici, per salvare la vita al 71enne, è stata quella di amputare l’arto al paziente.

Nello specifico i medici hanno diagnosticato all’uomo una vibrosi, provocata da un batterio, il Vibrio vulnificus, ovvero un’infezione che si può verificare proprio ingerendo del pesce crudo non verificato.

Le condizioni generali di salute del 71enne sudcoreano non hanno certamente aiutato. Soffriva infatti di diabete, ipertensione e problemi ai reni. Per salvargli la vita, quindi, l’unica soluzione era l’amputazione dell’arto ormai danneggiato.

Fonte Blastingnews

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Genitori chiamano il figlio Adolf Hitler: Condannati

La Birmingham Crown Court, nella regione inglese delle Midlands, ha condannato 3 militanti britannici di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS