Papa Francesco in Irlanda riconosce il fallimento della Chiesa sulla pedofilia

Non posso che riconoscere il grave scandalo causato in Irlanda dagli abusi su minori da parte di membri della Chiesa incaricati di proteggerli ed educarli

Lo ha dichiarato il Papa davanti alle autorità irlandesi, ribadendo il suo impegno per eliminare questo flagello nella Chiesa a qualsiasi costo.

“Il fallimento delle autorità ecclesiastiche – vescovi, superiori religiosi, sacerdoti e altri – nell’affrontare adeguatamente questi crimini ripugnanti ha giustamente suscitato indignazione e rimane causa di sofferenza e di vergogna per la comunità cattolica”.

Il pontefice ha ricordato che è la sua seconda Festa mondiale della Famiglia dopo quella di Philadelfia. Ha inviato un telegramma al presidente Sergio Mattarella invitando l’Italia a mantenere con lungimiranza e sapienza per mantenere io valore della famiglia e del matrimonio.

Fonte: Ansa

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Allarme Droga: l’abuso è tra i giovanissimi e gli adolescenti

Il termine droga è universalmente accettato, in Italia, per definire le sostanze attive sul sistema …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS