Sri Lanka, il bilancio per gli attentati di Pasqua: 310 i morti, 40 gli arresti

Si aggiorna il bilancio delle vittime dei terribili attentati verificatisi a Pasqua nello Sri Lanka. Le vittime al momento sono 310, mentre sono circa 500 i feriti. Sono state arrestate 40 persone, secondo il governo locale ad agire sarebbe stata un’organizzazione jihadista locale. Ad agire dovrebbero essere stati 7 kamikaze, che si sono fatti esplodere in alcune chiese ed hotel.

87 detonatori a basso potenziale esplosivo sono stati ritrovati nella Bastian Mawatha Private Bus Station a Pettah, mentre un altro ordigno esplosivo è stato disinnescato nei pressi dell’aeroporto internazionale vicino a Colombo.

Fonte: Sky Tg24Sky Tg24

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Mangiano un rene crudo di marmotta. Coppia muore di peste bubbonica

Due persone sono morte di peste bubbonica dopo aver mangiato un rene di marmotta crudo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS