Taiwan: medico scopre la presenza di 4 api nell’occhio di una 29enne

Un occhio gonfio può celare sorprese ben peggiori di una comune infezione: lo ha scoperto a proprie spese una giovane donna taiwanese.

Mentre stava estirpando alcune erbacce vicino alla tomba di un parente, la 29enne ha sentito qualcosa entrarle nel bulbo oculare. Presumendo che fosse della sabbia o dello sporco, non si è preoccupata più di tanto e si è limitata a pulire l’occhio con dell’acqua.

Durante la notte ha però iniziato a sentire un dolore acuto sotto la palpebra e questo l’ha spinta a recarsi in un ospedale la mattina successiva. Visitandola, il dottor Hung Chi-ting, direttore del reparto di oftalmologia del Fooyin University Hospital, ha scoperto quattro api del sudore ) che si nutrono di sudore umano)  lunghe 3 mm che vivevano all’interno del suo occhio.

L’oftalmologo aggiunge che finora non si era mai verificato un caso simile a Taiwan. Recentemente, la giovane paziente è stata dimessa dall’ospedale: per lei i medici del Fooyin University Hospital prevedono un pieno recupero.

Fonte: Skytg24.it

 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Coppia lesbica aggredita e picchiata :” ci hanno ordinato di baciarci mentre loro stavano a guardare”

Due ragazze sono state pestate su un autobus di notte a Londra da un gruppo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS