Uomo scala a mani nude la Tour Eiffel. Ipotesi tentato suicidio

L’uomo che ha scalato a mani nude la Tour Eiffel e da ore era sospeso nel vuoto è stato afferrato dai soccorritori. Sin dal primo momento era stato escluso l’intento terroristico. L’edificio era stato immediatamente evacuato. Secondo indiscrezioni giornalistiche si sarebbe trattato di un tentativo di suicidio.

Ha tenuto per ore i parigini con il fiato sospeso la storia del misterioso scalatore di 40 anni, avvistato sulle travi un po’ arrugginite della “Signora di ferro”. Gambe penzoloni, seduto a 300 metri di altezza con una vista incomparabile, il 40enne sembra sia salito in ascensore verso l’ora di pranzo fino al secondo piano.

Poi ha sorpreso i sorveglianti ed è scattato verso la ragnatela di ferro e – dalla parte esterna, senza attrezzatura e a mani nude – ha cominciato a salire verso il terzo piano come avesse le ventose.

Fonte:Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Coppia lesbica aggredita e picchiata :” ci hanno ordinato di baciarci mentre loro stavano a guardare”

Due ragazze sono state pestate su un autobus di notte a Londra da un gruppo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS