Legge 104/92. Le novità per l’anno 2019

Infermieri, oss, medici e professionisti sanitari: per i dipendenti pubblici fruitori della legge 104 in arrivo la possibilità di ottenere fino a 1050 euro di bonus per accudire i propri cari!

Ad annunciarlo è proprio l’INPS, ente erogatore del bonus, che ha ufficializzato la possibilità all’interno del progetto Home Care Premium 2019, già sperimentato nel 2017 assieme ad altri progetti di sostegno alle famiglie e caregivers.

Che cosa è Home Care Premium?

Il progetto, elaborato e gestito dall’ente previdenziale INPS, ha lo scopo di dare sostegno alle famiglie di dipendenti pubblici e pensionati che accudiscono tra le mura domestiche un proprio caro. Oltre al contributo economico sono previsti altri tipi di servizi tra i quali sostentamento psicologico, prestazioni in strutture extra domiciliari e attività riabilitative.

Il sostentamento economico è da considerarsi come un rimborso spese forfettario riguardo i costi sostenuti dalle famiglie per l’assistenza e le esigenze dell’assistito. Il riconoscimento può arrivare a 1050 euro ed è calcolato in base all’ISEE Socio-sanitario.

I requisiti per ottenere il bonus ancora non sono stati ufficializzati, in attesa del bando.

Fonte: Inps.it / assocarenews.it

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Istat: un recupero del reddito grazie alla frenata dell’inflazione

Nei primi tre mesi del 2019 il potere d’acquisto delle famiglie è cresciuto rispetto al trimestre precedente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS