Reddito di cittadinanza, i beneficiari saranno 1,7 milioni di famiglie

Il “Reddito di cittadinanza” (Rdc) ancora non c’è ma già infuria la polemica. Per per ora circola solo una bozza del decreto legge che il governo dovrebbe approvare questa settimana con l’obiettivo di cominciare a erogare il sussidio di povertà dal prossimo aprile, ma sulla base dei dati contenuti nella relazione tecnica che accompagna il provvedimento, è scontro tra maggioranza e opposizione su quanti prenderanno il sussidio e in che misura. 

 La platea di beneficiari del reddito di cittadinanza sarà di 4.916.786 persone, pari a 1,73 milioni di nuclei familiari. Lo si legge nell’ultima bozza della relazione di accompagnamento all’atteso decreto sul reddito di cittadinanza.

Il provvedimento così come prevede un ruolo fondamentale per l’Inps nella gestione delle procedure del reddito, assegna ai Centri per l’impiego la responsabilità principale della gestione del patto per il lavoro.

Sono quindi stanziati 50 milioni di euro per l’assunzione di personale da assegnare alle strutture dell’Inps, vengono stabilizzati i precari di Anpal servizi con una cifra di un milione di euro e soprattutto vengono destinati 250 milioni di euro in due anni per l’assunzione dei navigator, quella sorta di tutori che dovrebbero accompagnare chi ha aderito al Patto per il lavoro nel suo cammino fino al collocamento.

Per il 2019 è prevista anche la formula dell’ assegno di ricollocazione che può essere speso presso Centri per l’impiego e Agenzie per il lavoro. Anche le aziende potranno accedere al programma offrendo lavoro o formazione. Il meccanismo non è ancora del tutto definito ma in pratica quando il provvedimento sarà a regime il beneficiario si rivolgerà al primo degli interlocutori che gli offrirà lavoro o formazione.

Fonte: Corriere.it / Ansa.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureanda magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Intesa tra Caf ed Inps per il Reddito di cittadinanza

L’Inps e la Consulta dei Caf hanno raggiunto un’intesa “sul rinnovo della convenzione Isee e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS