Meteo Italia: Weekend sereno, da lunedì drastico calo delle temperature

Sarà un weekend stabile e caldo quello che interesserà tutta la penisola italiana. L’anticiclone in ulteriore rinforzo sull’Europa centrale, quanto basta per garantire tempo in prevalenza sereno su buona parte del fine settimana, con temperature massime ancora sui 25-26°C.

Un vortice freddo scenderà lungo l’Europa orientale, raggiungendo i Balcani e poi anche parte dell’Italia tra domenica sera e lunedì. Ad oggi le zone più coinvolte dovrebbero essere quelle del Sud, solo fugacemente il Centronord, il tutto accompagnato da un calo delle temperature anche deciso lungo le adriatiche.

  • SABATO 20. Giornata in prevalenza stabile su tutta la Penisola sebbene con sole alternato a banchi nuvolosi sparsi (a tratti densi sul Piemonte); maggiore variabilità sulle Isole Maggiori con isolati brevi rovesci non esclusi, specie sui rilievi. Temperature sopra media, caldo per il periodo.
  • DOMENICA 21. Occasionali rovesci tra Calabria e Sicilia specie ionica. Tendenza a graduale aumento della nuvolosità sulla costa adriatica e Nordest nella seconda parte della giornata. Tra sera e notte qualche rovescio o temporale sulle regioni adriatiche, in successivo locale sconfinamento al versante tirrenico entro la mattina di lunedì.

Tra domenica e lunedì, quindi, ci sarà un drastico calo delle temperature, come conferma il meteorologo Edoardo Ferrara: “È in questa fase che avremo un calo delle temperature anche deciso, in particolare sulle adriatiche dove si potranno perdere fino a 7-10°C rispetto al fine settimana“.

Fonte Corriere.it | 3bmeteo.com

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Previsioni Meteo nel Weekend: Piogge e Temporali in quasi tutta l’Italia

Non si preannuncia un bel weekend, sotto il profilo Meteo, per quasi tutta l’Italia. La perturbazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS