Dallo stile barocco alla contemporaneità

Parliamo di come il designer Josep Font ha saputo ridare successo e stile al celebre marchio di cucitura, Delpozo, ma facciamo un passo indietro e facciamo un piccolo riassunto della storia di questo marchio:

Il brand nasce nel 1974 in Spagna, Madrid dal designer, che poi ha dato il nome al marchio, Jesus del Pozo, e quando è morto l’azienda è stata comprata dal Grupo Perfumes y Diseño con a capo il designer Josep Font.

I suoi modelli sono ispirati dall’architettura dal fascino dell’arte e dalla bellezza della natura. In ognuna di queste prende l’essenza e spunto per poi portarlo nei suoi abiti, ad esempio nell’arte trova l’ispirazione nella contemporaneità e nello stile barocco e dell’architettura rivede per la sua collezione le sagome e i dettagli floreali. Nei suoi modelli risaltano sempre tessuti naturali come organza, popeline, tulle di seta, doppio crepe di lana e altri.

Tornando a Josep Font, vuole dare un tocco più contemporaneo all’azienda mantenendo però il suo stile avanguardista, che dopo aver debuttato alla New York Fashion Week 2012 e in seguito si è trasferito a Londra. La piccola evoluzione fatta al marchio presenta invece che una couture, una demi-couture più leggera e dinamica.

La nuova anima che ha dato Font a Delpozo potrebbe essere definita “bellezza razionale” per averla fatta tornare alla modernità creando modelli puliti e semplici ma anche complicati e nei minimi dettagli.

 

Fonte: artribune

amica

About Sara Benvenuti

Giovane cameraman e assistente alla regia

Check Also

Ecco alcuni modi per indossare un capo da tutti i giorni: i leggins

I leggins sono una grande invenzione, facile da indossare comodo che non stringe perché elastico, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS