La moda festeggia i 90 anni di Topolino

Novant’anni fa Walter Elias Disney, conosciuto come Walt Disney, inventa un piccolo grande personaggio, che in Italia è conosciuto con il nome di Topolino, e li festeggia facendo mostre ed eventi per tutto il mondo, anche la moda dà il suo contributo.

Era il 18 Novembre 1928 quando in un piccolo studio un uomo ebbe una bizzarra illuminazione, grazie all’invasione di alcuni topolini nel suo studio, che si litigavano le briciole che lasciava Disney per terra.

Li tenni con me in una gabbietta accanto a me e piano piano mi ci affezionai, specialmente ad uno marroncino, era timido. Tracciai sulla mia scrivania un cerchio nero e con una matita lo addestrò a percorrerlo e a saltarci sopra. Purtroppo me dovetti andare per cercare di sfondare ad Hollywood, il topolino lo portai in un cortile controllando che fosse un posto tranquillo, mi dispiacque lasciarlo li“. Questa è la storia della nascita di Mickey Mouse.

Come la moda ha contribuito a festeggiare i novant’anni del topo più famoso del mondo? Dall’inizio del 2018 le maison di tutto il mondo, sono impegnate a stringere partnership con la Disney Company per realizzare delle capsule collection, edizione limitata. Tra le marche importanti che hanno contribuito alla realizzazione di stampare la figura di topolino nelle sue borse è la O’bag.

Per festeggiare Mickey Mouse, infatti ha pensato di lanciare sul mercato una serie di borse con diversi colori tra cui il bianco, rosso, giallo, e nero con al centro la figura appunto di Topolino, mentre internamente c’è una vasta gamma di composizioni floreali orientali.

Oltre alla O’bag hanno voluto ricordare Topolino anche: Moa master of arts, Original marines, Vans, Iceberg, Liu Jo Uomo, Desigual, Marcelo Burlon, Intimissimi, Superga, Swarovski, Marc Jacobse Opening ceremony. La più originale però è quella disegnata da Vans che ha chiamato artisti tatuatori e designer come: John Van Hamersveld, Mister Cartoon, Geoff McFetridge e Taka Hayashi. Il Disney x Vans è stato lanciato il 28 Agosto in tutti gli store del marchio.

Fonte: artribune.com

About Sara Benvenuti

Giovane cameraman e assistente alla regia

Check Also

Arrivano le scuse da parte della Maison Roberto Cavalli a Chiara Ferragni

Ricorderete tutti quel filo di tensione tra Chiara Ferragni e lo stilista Roberto Cavalli su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS