Jesto live a Novembre all’Alcatraz di Milano e all’Orion di Roma

Classe 1984: nel 2002 si mette in mostra con ep Coming Soon. Il suo nuovo disco si intitola Buongiorno Italia, il quinto in studio. Il singolo Amore Cane hanno ormai supera i 700 mila ascolti su Spotify.

Ufficio stampa di Gaetano PetronioAttilio Perissinotti si occupa del booking.

Buongiorno Italia (Musicast, division of Believe Digital srl) è un concept album che vuole raccontare con ironia il nostro Paese e far riflettere l’ascoltatore sulle contraddizioni e abitudini che volenti o nolenti abbiamo ormai consolidato. In questo disco Jesto affronta per la prima volta tematiche sociali: jobs act, disoccupazione, programmazione televisiva, crisi economica…

Fonde le influenze derivate dall’hip hop e dalla black music con chitarre portanti, dando vita a un nuovo genere, “la sua rivoluzione”, che coniuga la tradizione della musica degli anni ’70 con quella attuale, un sound che non si limita a imitare le tendenze d’Oltreoceano. Durante la sua carriera Jesto ha collaborato con i più importanti artisti della scena hip hop romana e nazionale come Primo Brown, Gemitaiz, Rancore, Clementino, Mondo Marcio, Tormento, Fred De Palma, Boss Doms e il fratello Hyst.

Nella versione live, ai sintetizzatori e ai bassi della trap si mescoleranno le chitarre acustiche e le fisarmoniche suonate dal vivo insieme alle batterie campionate che daranno vita a un sound completamente inedito.

Fonte MusicalNews.com

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MTV European Music Awards 2018: il trionfo di un grande trio tutto donne

All’edizione del 2018 dei MTV European Music Awards con presenti in gara sia uomini che donne, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS