Keith Flint, morto il cantante dei Prodigy. Possibile il suicidio

Lutto nel mondo della musica. Il cantante dei Prodigy (gruppo musicale molto celebre, soprattutto negli anni 90) Keith Flint è morto all’età di 49 anni. Lo ha comunicato la stessa band con un post su Twitter. Flint era in salute, si era esibito pochi giorni fa e niente faceva presagire alla sua morte. L’ipotesi suicidio sembra essere, al momento, la più probabile.

Fonte: corriere.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Madonna, il video “blasfemo” del singolo ” Like A Prayer” compie 30 anni

Era il marzo del 1989 quando Madonna pubblicava il video di “Like A Prayer“, primo singolo dall’album …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS