L’ultimo album dei Cranberries ad un anno dalla morte di Dolores O’Riordan

E’ passato esattamente un anno dalla morte di Dolores O’Riordan: era il 15 gennaio 2018 quando la cantante fu trovata morta in un hotel di Londra.

E proprio in questa data i Cranberries le rendono omaggio pubblicando il loro ultimo progetto discografico: un singolo, uscito oggi, “All over now” e registrato dalla frontwoman prima della morte, anticipazione dell’album postumo “In the end”, la cui data di uscita non è stata resa ancora nota ma che sarà l’ultimo della band.

L’annuncio dell’uscita del nuovo album è stato fatto sui social dai componenti della band, cioè Fergal Lawler e i fratelli Noel e Mike Hogan. In un lungo messaggio i tre musicisti hanno raccontato la difficile genesi di questo progetto discografico, fortemente voluto da Dolores che non ne ha mai potuto vedere la luce.

 «All’inizio del 2017 – scrivono i tre – ci siamo riuniti per provare per il tour “Something else”. Durante le prove, abbiamo parlato più volte di quanto sarebbe stato bello scrivere e lavorare su nuovo materiale per un nuovo album… L’idea di farlo era stata molto eccitante.

Fonte: Skytg24.it /Tgcom24.it

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Il 25 giugno del 2009, a 50 anni, moriva Michael Jackson

Dieci anni fa il mondo del pop perdeva il suo re. Il 25 giugno del 2009, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS