Morte per intossicazione. La verità sulla scomparsa di Dolores O’Riordan

Dolores O’Riordan, la cantante dei Cramberries trovata morta lo scorso gennaio nel bagno di una camera d’albergo di Londra, non si sarebbe tolta la vita come si è pensato inizialmente.

L’artista, che aveva 46 anni, sarebbe morta per annegamento in una vasca da bagno in seguito ad una intossicazione da alcol. In sostanza, come stabilito dal medico legale, è stato un tragico incidente.

L’inchiesta ha stabilito che non era presente sul corpo della cantante alcun tipo di ferita o segni di autolesionismo, come in un primo momento si era pensato, dando credito alla possibilità che la cantante avesse potuto suicidarsi.

Dolores Mary Eileen O’Riordan, nota come Dolores O’Riordan (Limerick, 6 settembre 1971 – Londra, 15 gennaio 2018), è stata una cantautrice e musicista irlandese. È stata la cantante, autrice e chitarrista dei The Cranberries. Dopo aver lasciato, seppur non ufficialmente, la formazione per intraprendere una carriera da solista nel 2003, tornò nel gruppo nel 2009.

Fonte Music.Fanpage

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MTV European Music Awards 2018: il trionfo di un grande trio tutto donne

All’edizione del 2018 dei MTV European Music Awards con presenti in gara sia uomini che donne, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS