Oggi nasceva Freddie Mercury: All’aeroporto di Heathrow lo hanno ricordato così (VIDEO)

Se fosse ancora vivo, oggi, avrebbe compiuto 72 anni. Farrokh Bulsara (questo il suo vero nome) è nato a Zanzibar il 5 Settembre del 1946 ed è considerato uno dei più celebri e influenti artisti nella storia del rock: Freddie Mercury.

Ricordato per il talento vocale e la sua esuberante personalità sul palco, universalmente riconosciuto come uno dei migliori frontman nella storia della musica. La rivista Rolling Stones lo ha classificato nel 2008 come il 18° miglior cantante di tutti i tempi, mentre l’anno dopo Classic Rock lo mise al primo posto tra le voci rock.

Ha fondato i Queen nel 1970. Bohemian RhapsodyDon’t Stop Me NowSomebody to LoveWe Are the Champions..Qu. si fa fatica a fare un elenco dei maggiori successi del gruppo britannico. Gruppo di cui fece parte fino alla morte e per cui fu autore della maggior parte dei brani.

A causa dell’AIDS sviluppò una forma di broncopolmonite che lo portò alla morte, il 24 Novembre 1991 all’età di 45 anni.

Oggi, 5 Settembre, all’aeroporto londinese di Heathrow, alcuni addetti ai bagagli della British Airways hanno ballato sulle note di “I want to break free“, replicando le sue mosse più caratteristiche. Prima di diventare famoso, Freddie Mercury aveva lavorato proprio a Heathrow

Il video è stato pubblicato proprio dalla British Airways sul proprio Canale YouTube, oggi, per pubblicizzare il film che uscirà nelle sale il 24 Ottobre (Bohemian Rhapsody) e che racconta la vita del frontman dei Queen fino al concerto Live Aid del 1985.

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MTV European Music Awards 2018: il trionfo di un grande trio tutto donne

All’edizione del 2018 dei MTV European Music Awards con presenti in gara sia uomini che donne, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS