Attacchi web al Presidente Mattarella: Indaga anche l’antiterrorismo

Il nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è stato vittima di attacchi informatici via Social Network durante la fase politica più concitata che ha preceduto la formazione del nuovo governo, quella della nomina al ministero dell’Economia di Paolo Savona, fermata proprio dal Capo dello Stato.

La prossima settimana anche la Procura di Roma aprirà un fascicolo per indagare sugli attacchi web al Presidente Marrarella, dietro i quali si pensa ci possano essere dei Troll Russi.

Probabilmente i responsabili sono gli stessi che hanno “disturbato” la campagna elettorale americana. Sulla vicenda indagheranno anche il Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, e l’Antiterrorismo. C’è una collaborazione anche tra i nostri 007 e i colleghi americani.

Smascherare gli autori di fake news o tweet al veleno, come si è sempre detto, non è semplice. Gli analisti informatici spiegano che è possibile solo se vengono commessi errori gravi.

Fonte LaStampaRaiNews

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Di Maio: “Siamo sotto attacco, dobbiamo rimanere compatti”

Luigi Di Maio, tramite “Il Blog delle Stelle“, lancia un appello: “Come avete visto in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS