Conte: “Nessun taglio a Quota 100 e reddito di cittadinanza”

Il premier Giuseppe Conte, in missione istituzionale ad Hanoi, in Vietnam, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Sul taglio a Quota 100 e reddito di cittadinanza ha affermato: “non è assolutamente all’ordine del giorno. Lavoriamo con il Mef perché si prefigurano dei risparmi di spesa. «Entrambe le misura verranno applicate integralmente”.

Su un possibile rinvio del Consiglio dei ministri Conte si è così espresso: “Non c’è stato un rinvio, semplicemente non era stata fissata una data, perché non siamo riusciti a conciliare una data questa settimana. Ragionevolmente sarà la prossima”.

Infine, una dichiarazione sulle crisi aziendali italiane: “La strategia dell’esecutivo è quella di seguirle tutte e ci piacerebbe anche prevenirle ma in alcuni casi, siccome sono situazioni che si trascinavano da anni, prevenirle è un po’ difficile. Per questo motivo interveniamo a posteriori per cercare di limitare le conseguenze. Faccio un esempio: il settore delle costruzioni è fortemente critico ma è da anni che si trascina questa condizione. Noi come governo stiamo cercando di favorire maggiori aggregazioni”.

Fonte: corriere.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Sblocca cantieri, c’è l’accordo tra Lega e M5S

E’ finalmente arrivato l’accordo sul provvedimento sblocca cantieri, atto ad accelerare le opere per quanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS