Conte: “Nessuna rottura tra Lega e M5S. Il rapporto con la Francia…”

Il Premier Giuseppe Conte, intervistato da Les Echos, ha parlato di vari argomenti, tra i queli le prossime elezioni europee: “Spero che il dibattito politico si svolgerà a livello europeo coinvolgendo il più possibile le persone. Per la prima volta, il dibattito attraverserà i confini per consentire l’emergere di uno spazio politico comune. Mi aspetto che tutte le parti che partecipano a questa campagna maturino per dare un contributo fondamentale al miglioramento dell’Europa”.

Sui rapporti Italia-Francia, Conte si è così espresso: “Il momento delle tensioni franco-italiane è finito. Non possiamo mettere in discussione la stretta relazione tra i nostri due paesi. Siamo cugini e anche i rapporti con i cugini non sono sempre facili. Ma ho sempre saputo che poteva essere solo un momento di incomprensione che poteva essere facilmente superato. Dobbiamo tuttavia essere consapevoli del fatto che con la Francia siamo due paesi all’interno dell’UE impegnati in una sana competizione, anche economica. La Francia sta servendo i suoi interessi e i francesi hanno capito che l’Italia vuole fare lo stesso in uno spirito di rispetto reciproco”.

Sulle divergenze tra Lega e M5S, il premier ha affermato: “Il lavoro di mediazione è obbligatorio per consentire una sintesi tra due forze politiche che sostengono la maggioranza governativa. Diverse sensibilità non sono un ostacolo all’azione del governo. Abbiamo attraversato un periodo particolarmente denso di riunioni elettorali con numerose elezioni regionali. Ora ci sono le europee. Sono momenti in cui la dialettica tra le forze politiche è accentuata. Ma non c’è prospettiva di rottura. E le prossime elezioni non saranno un’opportunità per un profondo cambiamento nell’equilibrio all’interno della coalizione. È necessario distinguere l’azione del governo dalla competizione elettorale tra le parti. Sono sicuro, e lo vedo ogni giorno, che i loro rappresentanti non hanno intenzione o interesse a interrompere questa esperienza governativa. Vogliamo realizzare la promessa del cambiamento fatta agli elettori”.

Fonte: lesechos.fr

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Governo, è tregua tra Salvini e Di Maio

E’ pace, o comunque tregua, tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Dopo un incontro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS