Incontro Conte – Putin: “Nessun problema ad acquistare titoli di Stato italiani”

Si è tenuto ieri sera un incontro tra Giuseppe Conte e Vladimir Putin, dal quale sono emerse alcune dichiarazioni interessanti a partire da Putin stesso: “Non c’è nessuna remora politica all’acquisto dei vostri titoli di Stato. l’Italia ha basi economiche molto solide”.

Il Premier Conte, comunque, tiene a puntualizzare che: “Non siamo venuti qui a chiedere alla Russia di comprare i titoli italiani. Ma se il fondo volesse comprarli farebbe un affare. Visto che la nostra economia è solida”.

Problemi emergono quando Putin tratta il tema della minaccia americana di uscire dal trattato Inf sui missili a corto-medio raggio: “Potrebbe non esserci più alcun limite alla corsa agli armamenti. Se gli Usa dislocheranno i missili in Europa, i singoli Paesi saranno tranquilli con un grado di sicurezza così basso? La Russia sarebbe costretta a rispondere in maniera speculare”. Questo potrebbe preoccupare l’Italia che ha basi americane sul proprio territorio.

Fonte: lastampa.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Di Maio: “Siamo sotto attacco, dobbiamo rimanere compatti”

Luigi Di Maio, tramite “Il Blog delle Stelle“, lancia un appello: “Come avete visto in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS