Disturbi dello Spettro Autistico:L’esposizione ai pesticidi aumenterebbe il rischio patologia

I bimbi esposti a pesticidi prima della nascita o nel primo anno di vita presenterebbero un rischio più alto di soffrire di disturbi dello spettro autistico. Questo rischio, normalmente lieve o moderato, aumenterebbe nelle forme gravi di autismo e arriverebbe in alcuni casi al 50% di probabilità in più.

A fare questa ipotesi è uno studio pubblicato sul British Medical Journal (BMJ), il più ampio finora condotto in materia. In quanto osservazionale, pero’, lo studio può mostrare solo un’associazione e non un rapporto di causa ed effetto.

L’autismo è una sindrome ( insieme di sintomi) che può essere provocata di diverse affezioni cerebrali che possono incorrere in epoca precoce: durante la gravidanza, al momento del parto o entro i primi 3 anni di vita. Queste affezioni compromettono il normale funzionamento e sviluppo del Sistema nervoso centrale.

In italia sono circa 100mile i bambini e gli adolescenti che soffrono di autismo: ne soffre 1 bambino su 100 e i maschi sono colpiti quattro volte di più rispetto alle femmine,senza differenza di origine etnica e condizione sociale.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Oggi è la Giornata Mondiale senza tabacco. I rischi legati al fumo

Fumo e giovani: un binomio sempre più preoccupante. E l’allarme non è ingiustificato: secondo l’Istituto Superiore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS