Fumare più di 20 sigarette al giorno compromette la vista

Fumare più di 20 sigarette al giorno può danneggiare anche la vista, oltre che la salute di cuore e polmoni. In particolare, si indebolisce la capacità di discriminare bene contrasti e colori.

Lo rileva una ricerca della Rutgers University, pubblicata su Psychiatry Research. Per lo studio sono state analizzate 71 persone sane, 8 che fumavano molto poco (meno di 15 sigarette nella loro vita) e 63 che fumavano più di 20 sigarette al giorno, avevano una dipendenza da nicotina e non mostravano segni di voler smettere. I partecipanti avevano un’età compresa tra 25 e 45 anni e avevano una vista normale o corretta rispetto alla norma.

Dalla ricerca emerge anche che i forti fumatori hanno una ridotta capacità di discriminare contrasti e colori rispetto ai non fumatori. Già precedenti studi avevano indicato il fumo come fattore che aumenta i rischi per la vista, in particolare aumentando le probabilità di sviluppare degenerazione maculare legata all’età.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Quadruplicati gli ultracentenari rispetto al 2000

Nel 2019 il numero degli ultracentenari in tutto il mondo ha raggiunto una cifra record: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS