La prostata? Più del 50% dei maschi pensa che sia un organo femminile

In Europa il 54% dei maschi pensa che la prostata sia un organo femminile. E’ quanto emerso da una ricerca presentata al congresso della Società Italiana di Urologia (SIU) a Riccione.

L’indagine è stata condotta su un numero totale di 2500 persone di 5 nazionalità diverse: Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito.

Walter Artibani, segretario generale SIU e direttore del Dipartimento di Urologia dell’Aou di Verona, ha dichiarato: “Avere coscienza dei sintomi è il fattore chiave per la diagnosi precoce; ad esempio, un sensibile numero di morti nei tumori maschili si verifica proprio perché la maggior parte degli uomini non affronta precocemente le proprie condizioni di salute“.

Ecco altri dati che forse sono ancora più incredibili:

  • il 23% aspetterebbe più di un mese prima di chiedere una consulenza per una frequente voglia di urinare
  • il 28% andrebbe dal medico solo dopo oltre una settimana dalla comparsa di bruciore o dolore alla minzione contro solo il 17% in grado di associare un dolore nella parte inferiore dell’addome a un possibile problema serio

Fonte LaStampa

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Allarme dell’Oms: il 90% dei bimbi respira inquinamento

L’inquinamento atmosferico si può definire come ” lo stato dell’aria atmosferica conseguente all’immissione nella stessa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS