Le dipendenze sessuali vanno riconosciute come disturbo

Il concetto di dipendenza sessuale non è affatto nuovo. Il termine sexual addiction, indica quel comportamento che, come quello compulsivo, l’individuo sente di dover attuare, implica conseguenze pericolose e spiacevoli, porta alla diminuzione di uno stato ansioso, o di altre situazioni di disagio ma, diversamente dal comportamento compulsivo, produce piacere e gratificazione.

Rory Reid, ricercatore e docente di psichiatria presso il Semel Institute of Neuroscience and Human Behavior della Ucla, ha guidato un team di psichiatri, psicologi, terapisti di coppia ed assistenti sociali che hanno validato i criteri individuati, considerandoli utili per poter arrivare a una diagnosi di questo tipo di problema che in Italia riguarda il 6% degli uomini e il 3% delle donne.

I segni considerati caratteristici della dipendenza sessuale sono: gravi conseguenze dovute ai comportamenti sessuali, incapacità di smettere nonostante le gravi conseguenze, gravi cambiamenti d’umore dovuti all’attività sessuale , incremento dell’attività sessuale, ossessione sessuale e fantasie come strategie di coping.

Il trattamento di queste dipendenze solitamente richiede una combinazione di terapie psicologiche e farmacologiche ma è importante riconoscere il continuum che caratterizza questo tipo di disturbi.

“Con questa ricerca” – ha affermato il dott. Reid – “si fornisce un’evidenza scientifica al fatto che l’ipersessualità sia un disturbo mentale e come tale vada diagnosticato e trattato. I criteri che abbiamo validato consentiranno ai clinici di studiare, trattare e sviluppare strategie di prevenzione per gli individui che rischiano di soffrire di questo disturbo”

Fonte: Repubblica.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureanda magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Esistono 6 tipi di Grasso: Ecco come riconoscerli ed eliminarli

Dimagrire in modo efficace? Il primo passo è riconoscere il tipo di grasso. Si, gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS