Uno spettacolo di fine estate a scopo benefico

Questa sera venerdì 31 Agosto si svolgerà lo spettacolo di fine estate organizzato dall’ASD “Il Volo“, si tratta di uno spettacolo di beneficenza. Il ricavato andrà a finanziare le attività che svolgono all’interno dell’Associazione nel laboratorio, è stato possibile anche grazie al generoso contributo di una mamma che supporta da anni il figlio con una disabilità.

Durante la serata sarà possibile ammirare le bravissime ginnaste del paese e ascoltare la musica dei ragazzi del posto. L’Associazione nonostante abbia aperto da poco rappresenta già una forza di volontà di una realtà estremamente significativa sia per il Comune di San Lorenzo Nuovo che per il territorio dell’Alta Tuscia e i paesini di Toscana e Umbria.

All’interno sono presenti genitori di bambini con disabilità che ogni giorno aiutano sia i propri figli che qualsiasi altro bambino o genitore che abbia bisogno di comprensione e aiuto per andare avanti. I bambini all’interno infatti potranno frequentare un ambiente piacevole e accogliente fatto appositamente per i loro bisogni e per stimolarli a impegnarsi in una delle tante attività sportive ricreative e culturali che si svolgono.

Potranno imparare a nuotare, a fare equitazione, a ballare, a semplicemente giocare e addirittura potranno sentirsi come se fossero a scuola e iniziare a studiare. Lo scopo di questa serata di beneficenza, non viene svolta solo per far divertire i bambini, ma anche per passare un momento piacevole contribuendo allo stesso tempo ad una giusta causa e mostrare cosa viene fatto all’interno della struttura.

Fonte: orvietonews

About Sara Benvenuti

Giovane cameraman e assistente alla regia

Check Also

La 4° edizione del Cartoon Music Contest vede tra i quattro finalisti I Re dei Sette Mari

Al tanto atteso Cartoon Music Contest del Lucca Comics & Games 2018, la gara per cartoon …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS