Caos al Tour de France: Contadini bloccano i ciclisti, interviene la Polizia (Immagini)

Sedicesima tappa del Tour de France 2018. Al chilometro numero 29 del percorso tra Carcassonne e Bagneres de Luchon succede l’impensabile: la corsa viene fermata dalla protesta dei contadini della regione della Piege, che hanno messo balle di paglia sulla strada.

La polizia francese è subito intervenuta, senza usare mezze misure, usando gas lacrimogeni e gas al peperoncino per disperdere i manifestanti, provocando problemi respiratori e di lacrimazione degli occhi anche ai corridori: tra loro, la maglia gialla Thomas e il campione del mondo Sagan.

Ma quali sono i motivi della protesta? I contadini che oggi hanno manifestato alzavano cartelli con la scritta “Per la vita della Piege”: si riferiscono ai sussidi statali che hanno sempre sostenuto l’economia agricola di queste zone ai margini della Francia e che il governo di Parigi vuole cancellare.

Di seguito alcune immagini, davvero brutte e davvero inconciliabili con una manifestazione sportiva

Questo slideshow richiede JavaScript.

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Torna nel motomondiale Romano Fenati

Torna in Moto3 Romano Fenati dopo la lunga squalifica, la pioggia di critiche e l’addio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS