Formula 1, GP Germania: Vettel in pole, Hamilton sbaglia e partirà 14esimo

Sebastian Vettel conquista la Pole Position nel GP di Germania. Il campione tedesco della Ferrari, nel Gran Premio di casa, partirà davanti a tutti dopo aver fatto fermare il cronometro nel Q3 sul tempo di 1’11″212.

Il sabato ideale per il leader del mondiale, che ha regalato ai suoi numerosissimi tifosi una pole strepitosa, riportando la rossa di Maranello davanti a tutti al via nel GP di Germania sei anni dopo l’ultima volta (Alonso 2012).

Seconda piazza per Valtteri Bottas (Mercedes), distaccato dal ferrarista di soli 2 decimi. Il finlandese ha tolto la prima fila al connazionale Kimi Raikkonen (+335 millesimi dal compagno di squadra).

Sarà una domenica in salita invece per Lewis Hamilton. Il pilota inglese della Mercedes ha commesso un grave errore nel Q1 uscendo di pista e causando una perdita di pressione idraulica. Il campione del mondo non ha potuto prendere parte alla sessione successiva e, considerando le penalità di Ricciardo, sarà costretto a partire dalla quattordicesima casella in griglia.

Maurizio Arrivabene, direttore della Scuderia Ferrari, dopo l’ufficializzazione del peggioramento delle condizioni di salute di Sergio Marchionne, ha dichiarato: “Da parte di tutta la Squadra Corse dedichiamo a Sergio Marchionne la pole di oggi e in questo momento difficile siamo vicini a lui e alla sua famiglia“.

Fonte SportMediaset

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Torna nel motomondiale Romano Fenati

Torna in Moto3 Romano Fenati dopo la lunga squalifica, la pioggia di critiche e l’addio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS