Formula E: la BMW butta via la doppietta, vince D’Ambrosio. Delude Massa

Nel secondo appuntamento di questa stagione di Formula E è stato Jerome D’Ambrosio a trionfare. La gara di Marrakesh è stata emozionante e ricca di colpi di scena, con Vergne (quinto al traguardo) che è finito in testacoda poco dopo la partenza cercando la prima posizione.

In lotta per la seconda vittoria stagionale con il compagno Sims, Antonio Felix Da Costa ha ottenuto uno zero in classifica dopo in contatto con lo stesso Sims. I due si trovavano appaiati in lotta per il successo ma sono andati in contatto. Ad avere la peggio la BMW di Da Costa, che è finito a Muro, mentre Sims ha concluso in quarta posizione.

Vittoria dunque per D’Ambrosio, secondo podio di fila per lui (terzo nella prima gara). In seconda posizione Frijns davanti a Bird. Seguono Sims e Vergne, poi Lotterer, Di Grassi, Buemi, Evans, Abt, Lopez, Gunther, Mortara, Piquet, Rowland, Turvey, Millman. Solo diciottesima posizione per un deludentissimo Felipe Massa, davanti solo ai ritirati Da Costa, Paffett e gli altri due rookie provenienti dalla Formula 1 Wehrlein e Vandoorne.

Non un inizio esaltante dunque per chi è passato dalla Formula 1 alla Formula E, a conferma del fatto che la competizione è ben diversa e gli avversari sono agguerriti.

Fonte: fiaformulae.com

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Formula 1: ancora doppietta Mercedes! La Ferrari non c’è, ancora giù dal podio

Una gara piuttosto noiosa quella che si è disputata in Spagna a Barcellona forse per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS