Formula1, GP Germania: Clamoroso errore di Vettel, trionfa Hamilton

Gara incredibile sul circuito di Hockenheimring per il GP di Germania, undicesima prova del Mondiale di Formula1. A trionfare è stato Lewis Hamilton (Mercedes) che era partito dalla 14a piazza.

La Ferrari di Sebastian Vettel è stata in testa fino al 52esimo giro, quando con le prime gocce di pioggia cadute sulla pista il pilota tedesco incredibilmente ha perso il controllo della sua monoposto, andandosi poi a schiantare contro il muro a destra. Un errore che riapre il Mondiale di Formula1.

Il GP di Sebastian Vettel finisce dopo un weekend fino a quel momento perfetto, dopo una pole strepitosa e anche dopo l’ordine di scuderia che ha imposto a Kimi Raikkonen di scansarsi e lasciargli la prima posizione.

Sul podio è andata l’altra Freccia d’Argento di Valtteri Bottas, che nel finale ha abbozzato pure un attacco al compagno di squadra. Terzo Raikkonen, per una medaglia di bronzo che rende meno amara una domenica che poteva e doveva andare diversamente per la Rossa.

Lewis Hamilton torna in testa alla classifica piloti con 188 punti, a +17 dal tedesco della Ferrari.

Fonte SkySport

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Serie A, Stasera a San Siro c’è Milan-Juventus: Ecco le probabili formazioni

Questa sera allo Stadio San Siro, con inizio alle ore 20.45, la partita tra Milan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS