MotoGP: la seconda giornata di test conferma Viñales e Morbidelli

Si è conclusa ieri la seconda giornata di test a Valencia per la MotoGP, che ha visto i piloti al lavoro per affinare il feeling con le moto con specifiche 2019.

A comandare, come era successo nella prima giornata (leggi qui), è ancora la Yamaha di Maverick Viñales, seguito da Dovizioso e da Marquez. Quarta posizione per Miller, quinta per Petrucci e sesta, ancora una volta, per Franco Morbidelli che stupisce sempre più per la velocità di adattamento alla nuova Yamaha. Dietro di lui Rins e Nakagami, soltanto nono Valentino Rossi (terzo nella prima giornata) alle prese al pari di Viñales con il lavoro di comparazione fra i due motori in ottica 2019. Chiude la top 10 A. Espargaro seguito da Bagnaia (anche lui ripete la buona undicesima posizione dell’esordio), Lorenzo, P. Espargaro, Mir, Rabat, Quartararò, Iannone (a terra due volte), Folger, Pirro, Zarco, Abraham, Syahrin, Smith, Oliveira, Bradl.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Ufficiale, Hamsik lascia il Napoli

Finisce la telenovela riguardante il futuro di Marek Hamsik. Lo slovacco è infatti ufficialmente un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS