MotoGP, ultimo appuntamento. Rossi: “A Valencia per chiudere bene”. Dovizioso: “Gara utile per il 2019”

Dopo la gara in Malesia comandata per 16 giri prima di scivolare ad un passo dal primo possibile successo stagionale, Valentino Rossi non si scoraggia e, conscio dei miglioramenti della Yamaha, punta ad un buon piazzamento a Valencia, ultima tappa del mondiale di MotoGP: “E’ un circuito in cui non siamo molto veloci ma nelle ultime gare abbiamo visto alcuni miglioramenti. In Malesia siamo stati molto veloci durante tutto il weekend e anche in gara. Purtroppo la gara non è finita come volevamo, ma rimangono aspetti positivi. A Valencia cercheremo di fare del nostro meglio. Vorremmo finire la stagione con un risultato positivo. Poi ci saranno prove a Valencia e quelle a Jerez. Saranno settimane molto intense”.

Se Rossi deve difendere la terza posizione nel mondiale da Maverick Vinales, può rimanere più ‘rilassato’ Andrea Dovizioso e sfruttare la gara spagnola come occasione per lavorare in ottica 2019: “Il sesto posto di Sepang ci ha permesso di confermare la seconda posizione in campionato e questo è un risultato molto importante che volevamo assolutamente portare a casa. Ora a Valencia troviamo una pista dove nel passato abbiamo fatto abbastanza fatica: quest’anno però mi aspetto di essere veloce e la gara sarà anche un test importante per capire dove dobbiamo ancora migliorare per essere più competitivi il prossimo anno”.

Fonte: sportmediaset

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS