Nadal cuore d’oro: si rimbocca le maniche e apre le porte dell’Academy per la sua Maiorca

E’ stato sensibilmente colpito dal disastro che si è abbattuto su Maiorca e si è subito dato da fare per dare una mano. Il tennista spagnolo Rafa Nadal infatti si è dimostrato un campione anche fuori dal campo da tennis, scendendo in piazza in prima persona per aiutare in seguito alla tremenda alluvione che si è abbattuta sulla città spagnola.

Molte le foto che lo ritraggono intento a rimboccarsi le maniche e, vanga in mano, ripulire la città dalle macerie.

Ma non solo: Nadal, tramite un post sul proprio profilo ufficiale Twitter, ha annunciato l’apertura delle porte della sua accademia di tennis a tutti gli sfollati bisognosi di un posto in cui stare: “Un giorno triste a Maiorca. Le più sincere condoglianze alle famiglie delle vittime delle gravi inondazioni a Sant Llorenc. Proprio come ieri, torneremo a offrire anche oggi le stanze della Rafa Nadal Academy per tutti i coinvolti che necessitano di alloggio”.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

MotoGP: a Valencia sull’acqua vince Dovizioso. Rossi in terra da secondo a 4 giri dal termine, tante le cadute. Oncu nella storia

E’ stata una gara davvero emozionante quella di Valencia, tappa finale di questa stagione per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS