Torino, k.o. casalingo nei playoff. Si complica la strada verso l’Europa League

Una sconfitta casalinga che complica il cammino verso la fase a gironi di Europa League per il Torino di Walter Mazzarri. I granata infatti, nella partita di andata valida per i playoff, sono stati sconfitti dal Wolverhampton con il risultato di 2-3. Tre reti subite in casa che pesano come un macigno anche se il passivo sarebbe potuto anche essere più preoccupante se non fosse arrivata la rete di Belotti su rigore nel finale.

Eppure la partita non ha mostrato squilibrio, anzi. Il Torino ha gestito bene il gioco senza rischiare troppo, ma è stato punito nelle occasioni importanti in cui si è fatto trovare impreparato con delle sbavature difensive. E’ stato uno sfortunato autogol di Bremer a mandare in vantaggio gli inglesi a pochi minuti dal termine del primo tempo. Il raddoppio di Jota al 59esimo è stato seguito dopo soli due minuti dalla rete di De Silvestri. Il Wolverhampton è riuscito a trovare l’1-3 al 72′ con Raul Jimenez, prima che Belotti accorciasse le distanze dal dischetto (rigore da lui stesso procurato) dando così più speranza al Torino per il ritorno.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS