Valentino Rossi: “Non avrei pensato di correre a 40 anni. Marquez…”

Tra non molto inizierà la nuova stagione del Motomondiale, anticipata dalle presentazioni delle varie moto in versione 2019. Valentino Rossi, intervenuto a Radio Deejay ha detto la sua sulla livrea della prossima Yamaha, che cambierà a causa dell’addio dello sponsor Movistar che farà posto a Monster Energy. “La moto nuova è molto bella”, ha ammesso il pilota di Tavullia.

“Gareggiare nel Motomondiale – ha continuato Rossi – era il mio sogno, ma non pensavo di correre fino a 40 anni, l’importante è rimanere competitivi. L’esperienza è importante, ma i giovani sono più coraggiosi, hanno meno paura di farsi male. Bagnaia e Morbidelli sono tra quelli più promettenti”.

Su Márquez invece il numero 46 si è così espresso: “E’ molto coraggioso, al punto di non aver paura, cade tanto, cerca il limite, fa queste botte incredibili con la moto. Se lo studio? Si molto, tra piloti siamo attentissimi a cosa fanno gli altri”.

Fonte: Radio Deejay

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Juventus, che crollo: fuori dalla Champions, a Torino vince l’Ajax

E’ finita l’avventura europea della Juventus in questa stagione. I bianconeri infatti nella serata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS