Wimbledon: Djokovic è campione. Sconfitto Federer in una finale pazzesca

Novak Djokovic si conferma il campione di Wimbledon. Il numero uno serbo ha trionfato in finale contro Roger Federer dopo quasi 5 ore di gioco in una delle finali più emozionanti della storia di questo sport.

Il serbo si è aggiudicato il primo set al tie break, ma è stato raggiunto subito da Federer che si è imposto per 6-1 nel secondo. Terzo set ancora una volta per Djokovic, sempre al tie break e quarto set ancora per Federer.

Nel quinto e ultimo parziale è successo di tutto: tra break e controbreak, Federer ha avuto la possibilità di servire per il titolo procurandosi due match point sul 40-15, ma il campione svizzero non è riuscito a sfruttare la favorevolissima situazione concedendo il controbreak a Djokovic. La partita si è protratta tra mille emozioni al tie break finale, introdotto per la prima volta quest’anno a Wimbledon sul 12 pari del quinto set.

È stato ancora una volta Djokovic a spuntarla e a dare una grande delusione a Federer a un passo da un’impresa pazzesca all’alba dei suoi 38 anni.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

MotoGP: che vittoria di Dovizioso, all’ultima curva su Marquez

Grandissimo successo a Spielberg in Austria per Andrea Dovizioso. Il pilota Ducati, dopo una battaglia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS