Facebook in calo negli USA. Un utente su quattro cancella l’app

Facebook sta passando di moda. Una statistica rivela che, negli USA, il 26% degli utenti che hanno installato l’App sul proprio smartphone poi l’hanno cancellata.

Il popolare social network fondato da Mark Zuckerberg ha perso la fiducia degli utenti, impauriti per la violazione della privacy, dopo il caso Cambridge Analytica. Tra i più giovani la percentuale di fruitori che hanno disinstallato l’applicazione sale addirittura al 44%. Ben il 75% del campione sostiene di aver rimosso l’applicazione per tutelare la propria privacy.

Un recente report stilato da eMarketer, inoltre, spiega in parte la disaffezione degli under 25 nei confronti di Facebook. I dati forniti dal sito rivelano che la popolarità del social media tra i più giovani è in calo, anche a causa della presenza sul mercato di competitor forti e in continua ascesa come Snapchat e, soprattutto, Instagram.

Fonte Tg24.Sky

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Prodotti Apple ufficialmente su Amazon.it

Raggiunto un accordo epocale tra le due multinazionali, i prodotti con la mela, da iPhone, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS