IFA Berlino 2018: Samsung e Sony presentano le loro TV con risoluzione 8K

L’IFA di Berlino è una fiera internazionale dell’elettronica che si svolge ogni anno nella capitale tedesca tra fine agosto e inizio settembre. La manifestazione, forse la più importante al mondo, copre ogni genere di settore dell’industria hi-tech.

Oltre ai nuovi Smartphone, a farla da padrona sono state le TV. L’edizione 2018 dell’appuntamento tedesco ha visto come protagonista assoluta la risoluzione 8k che è stata proposta da diversi produttori, nonostante la penuria di contenuti nativi.

Samsung ha presentato per l’occasione il nuovissimo Q900R, un TV 8k che sarà prodotto il 3 formati diversi: 65, 75 e 85 pollici. Il gioiellino della casa coreana debutterà sul mercato a fine Settembre 2018, ma ancora non si conoscono i prezzi (sicuramente poco abbordabili).

LG risponde col primo modello Oled 8k da ben 88 pollici, che rispetto a quanto visto al CES 2018 non mostra soltanto immagini fisse, ma in movimento a risoluzione 7680 x 4320 pixel.

Sony si presenta all’IFA 2018 con la Serie Master. Il modello Oled sarà l’AF9, mentre quello LCD si chiamerà ZF9 e avrà una fascia di prezzo che andrà dai 2.999€ fino ai 4.999€ per il 75 pollici.

Philips amplia l’offerta nella gamma dei suoi TV con la nuova gamma Oled 903 con sistema sonoro sviluppato da Bowers & Wilkins. Sarà a disposizione dal prossimo ottobre in in formati da 55 e 65 pollici.

Anche Sharp sale sul carro degli 8k con modelli da 60, 70 e 80 pollici della famiglia Aquos che saranno messi in vendita entro la fine dell’anno in Giappone.

Infine abbiamo anche Toshiba, che ha mostrato un concept di TV 8k che accompagna il nuovo modello da 65 pollici 4k hdr con pannello full array led e un Android TV con Google Assistant.

Fonte Wired.it

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Prodotti Apple ufficialmente su Amazon.it

Raggiunto un accordo epocale tra le due multinazionali, i prodotti con la mela, da iPhone, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS